Sabre prevede di testare la tecnologia “Cerca su Mappa” con le Agenzie, consentendo loro di ricercare, comparare e prenotare gli hotels tramite un’interfaccia basata su mappa.

Il GDS (Global Distribution System) ha stretto una partnership con la società di tecnologia ZoomAndGo che ha creato la piattaforma su mappa. La tecnologia è stata progettata per organizzare tutti i contenuti frammentati , consentendo alle agenzie di confrontare le tariffe alberghiere da Sabre e da altre fonti.

Il sistema inoltre, consente di filtrare qualsiasi tariffa, aziendale o promozionale, per soddisfare la conformità delle politiche e gli accordi con i fornitori. Le ricerche possono essere effettuate per indirizzo, quartiere , codice aeroportuale e attrazioni locali, mentre i risultati possono essere filtrati contro una serie di criteri , tra cui la catena , il prezzo ed anche i servizi .

In una dichiarazione , Shelly Terry, vice presidente supplier merchandising di Sabre Travel Network, afferma che l’accordo offre anche agli alberghi più opportunità per vendere i loro prodotti. La piattaforma sarà infatti integrata con le capacità di acquisto e prenotazione già esistenti su Sabre Red Workspace.

Tutti i GDS hanno mostrato il desiderio di fare di più sul versante della distribuzione alberghiera: recentemente Amadeus ha acquistato Newmarket International per 500 Milioni di Dollari.

Nel frattempo Travelport sta progressivamente espandendo la sua piattaforma alberghiera Rooms and More, destinata allo svago e alle vacanze, in seguito all’acquisizione nel 2010 del motore di ricerca per viaggi Sprice.

Fonte Articolo: Tnooz